Il karma del brand

16 novembre 2009 at 12:46 3 commenti

Al Buy Tourism Online di Firenze nella gremita Main Hall è il turno di Brand Karma, rappresentato da Morris Sim, co-fondatore e CEO.

Introduce l’argomento Laura Valerio di Expedia: come può l’albergatore sfruttare le informazioni espresse online dagli utenti?
Morris mette in evidenza come la maggior parte dei siti contenuti nella classifica  dei top 20 website a livello mondiale siano basati su Users Generated Contents (contenuti generati dagli utenti). I navigatori 2.0 sono sempre più interessati a dire la loro ed ad ascoltare i pareri di altri, su qualsiasi argomento.

top20websites
Per questo le strutture ricettive non possono rinunciare ad agire, prendendo coscienza delle opportunità di questo sistema.

Il concetto di Karma calza a pennello: quello che fai ai tuoi clienti torna indietro, nel bene e nel male. Se tratti bene i tuoi clienti e gli permetti di vivere una bella esperienza, il buzz della rete che ne scaturisce porta nuovi contatti e clienti. Se l’esperienza vissuta è negativa, il passaparola online amplificherà tale esperienza e arrecherà danni.

Qual è il karma del tuo brand?
Ogni brand è formato da tre componenti: servizio, prodotto e componente emozionale. Attraverso i social media possiamo comprendere quali sono le aspettative dei consumatori nei confronti di ciascuna componente: si tratta quindi di un’opportunità di ascolto e di definizione della propria offerta.

Annunci

Entry filed under: recensioni online, Social Networks, Turismo online, Users Generated Contents. Tags: .

Recensioni Online: i principali player al BTO 2009 Marco Montemagno al BTO 2009

3 commenti Add your own

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Questa sono io

Claudia Martino

Da Google a Dublino

Who’s that girl?

Nome: Claudia Martino
e-mail: info@claudiamartino.it
Chi sono

Per la replica dei contenuti di questo blog:

Creative Commons License

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: